I cavi per posa mobile delle famiglie FRX®, PMXX® e PMMXX® di Te.Co. sono caratterizzati da guaine rispettivamente in PVC e in poliuretano.

PVC

Il PVC, utilizzato per la guaina esterna dei cavi per posa mobile, ha il vantaggio di conferire al cavo un’estrema morbidezza e facilità di sguainatura e spellatura; consente, inoltre, di offrire all’utilizzatore un prodotto con una buona resistenza a sostanze chimiche e detergenti moderati.

In particolare: i cavi della famiglia FRX®, adatti ad applicazioni in posa mobile guidata su catena portacavi o installazione libera, presentano caratteristiche dinamiche medio-alte e costi contenuti. Non solo, ma la mescola di PVC garantisce un buon funzionamento in posa mobile fino ad una temperatura di -10°C.

PUR

Le guaine in PUR assicurano:

  • elasticità;
  • alta resistenza meccanica;
  • resistenza all’abrasione;
  • buona resistenza chimica alle sostanze acide e agli idrocarburi.

Adatta per applicazioni in flesso-torsione e per catene fino a 15 metri, la famiglia di cavi per posa mobile PMXX® garantisce le prestazioni dinamiche più elevate. Con guaina in PUR ed isolamenti in poliolefina, questi cavi, privi di alogeni, offrono una buona performance fino ad una temperatura di -40°C.

La guaina in poliuretano rende i cavi per posa mobile PMXX®  e PMMXX® resistenti ad agenti chimici e ad olii industriali aggressivi, all’abrasione e al taglio. Infine, la treccia di supporto, composta da fibre aramidiche, rende i cavi PMMXX® idonei a catene lunghe, installazioni in verticale o applicazioni soggette ad elevata trazione, come avvolgicavi.