nuovi cavi driveflex 2xslcyk-jbA partire da dicembre 2020 la nostra offerta cavi speciali per posa fissa ha accolto una nuova famiglia: i Driveflex 2XSLCYK-JB.
Leggi l’articolo di approfondimento sul nostro blog: Nuovi cavi per posa fissa Driveflex

Nello specifico, a parità di sezione, i nuovi cavi elettrici speciali possono supportare portate di corrente superiori rispetto al precedente modello 9YSLCYK-JB.
Questo è possibile perché, grazie al particolare isolante dei conduttori, la nuova famiglia di cavi può sostenere temperature elevate sia in fase di installazione sia durante il suo ciclo di vita.

LA FAMIGLIA DRIVEFLEX 2XSLCYK-JB SOSTITUISCE IL MODELLO 9YSLCYK-JB

Nei nuovi allestimenti, i cavi speciali per posa fissa Driveflex 2XSLCYK-JB sostituiscono la precedente famiglia 9YSLCYK-JB.
Il motivo di questa scelta è che la nuova gamma Driveflex 2XSLCYK-JB permette, talvolta, di risparmiare una taglia di sezione di rame nominale.
Ad esempio, il cavo di sezione 70mm2 della serie 2XSLCYK-JB ha una portata di corrente di 246 A, che è quasi uguale a quella del cavo di sezione 95mm2 del modello 9YSLCYK-JB (250 A).

Inoltre, abbiamo scelto di soppiantare la vecchia gamma Driveflex per offrire la possibilità di utilizzare, all’interno di impianti di automazione industriale, cavi conformi ai nuovi standard normativi che garantiscano l’opportunità di avere una portata di corrente superiore.

LE DUE FAMIGLIE CAVI ELETTRICI DRIVEFLEX A CONFRONTO: MODELLO 2XSLCYK-JB / MODELLO 9YSLCYK-JB

Le due famiglie cavi speciali Driveflex offerti da Te.Co. hanno caratteristiche proprie che andiamo a presentarti nei paragrafi dedicati:

  • cavi Driveflex 2XSLCYK-JB
  • cavi Driveflex 9YSLCYK-JB

Per avere una panoramica più chiara sulle portate di corrente dei cavi 2XSLCYK-JB e 9YSLCYK-JB, ti consigliamo di scaricare la  tabella di confronto .

I NUOVI CAVI DRIVEFLEX 2XSLCYK-JB: LE CARATTERISTICHE TECNICHE

La nuova gamma di cavi Driveflex 2XSLCYK-JB si caratterizza essenzialmente per le seguenti note tecniche:

  • guaina in PVC speciale
  • doppia schermatura
  • isolamenti dei conduttori in XLPE
  • temperatura massima di esercizio 90°C
  • certificazione UL/CSA

Nello specifico, i cavi Driveflex 2XSLCYK-JB dispongono di una guaina in PVC speciale di colore nero.
Secondo gli standard UL1581 e CSA22.2n°210, questo tipo di guaina conferisce al cavo una buona resistenza ai raggi UV (UV RESISTANT).

Inoltre, i cavi Driveflex 2XSLCYK-JB presentano isolamenti dei conduttori in XLPE (PE reticolato).
Tale proprietà permette di raggiungere una temperatura di installazione fino a 90° e, quindi, di avere portate di corrente superiori rispetto alla famiglia Driveflex 9YSLCYK-JB che raggiunge gli 80°C.
Questa è la particolarità innovativa che li fa differire e li rende più performanti della famiglia 9YSLCYK-JB.

In aggiunta, questa famiglia è dotata di una doppia schermatura in nastro di alluminio e treccia di rame stagnato. In particolare, la composizione permette di ottenere una notevole riduzione dei disturbi irradiati sia nelle basse sia nelle alte frequenze, agevolando l’osservanza della direttiva sulla compatibilità elettromagnetica (EMC).

Il modello 2XSLCYK-JB possiede anche una particolare geometria composta da tre conduttori di fase. Questa caratteristica permette di aumentare l’immunità ai disturbi elettromagnetici e ridurre il diametro finale rispetto ad un equivalente formazione a 4 poli.

I cavi Driveflex 2XSLCYK-JB possono essere collocati tra inverter e motori e in impianti per la lavorazione dei metalli, in presenza di presse plastiche ed idrauliche e nell’industria siderurgica.

Infine, il modello 2XSLCYK-JB è certificato UL/CSA e può essere utilizzato su lunghe distanze e per il cablaggio di motori di grandi dimensioni che arrivano fino a 150KW.

I CAVI DRIVEFLEX 9YSLCYK-JB

I cavi Driveflex 9YSLCYK-JB sono dotati di doppia schermatura e rispondono ai severi standard UL/CSA.

Dispongono, inoltre, di isolamenti in poliolefina a bassa capacità e guaina esterna in PVC di colore nero.

Anche il modello 9YSLCYK-JB è composto da tre conduttori di fase. La caratteristica che, come anticipato nel precedente capitolo, permette di aumentare la resistenza ai disturbi elettromagnetici e di ridurre la dimensione del diametro finale (sempre rispetto ad un equivalente formazione a 4 poli).

Infine, anche i cavi del modello Driveflex 9YSLCYK-JB possono essere posizionati tra inverter e motori. Non solo, negli impianti in cui vengono lavorati i metalli o nell’industria siderurgica in generale.

I consulenti Te.Co. della rete vendita sono a tua disposizione per fornirti maggiori informazioni sui nostri cavi speciali e aiutarti a trovare la soluzione più idonea per il tuo impianto.

Contattaci