In  Te.Co. siamo convinti che offrire un servizio rivolto al cliente significhi disporre di personale preparato, in grado di supportare il cliente sia nel momento dell’acquisto che in caso di necessità, disporre di un magazzino sempre rifornito, in modo da essere pronti per qualsiasi richiesta da parte del cliente, ma soprattutto, avere prodotti conformi alle normative e agli standard sia nazionali che internazionali, in modo da poter raggiungere un progetto ovunque si trovi.

È proprio per produrre cavi dotati di un elevato standard qualitativo, che il nostro sistema qualità opera controlli approfonditi sia in ingresso merce per ogni codice prodotto, sia random su tutti i cavi gestiti a stock, per far sì che vengano rispettate, in fase di produzione, le specifiche costruttive sulla base delle nostre schede tecniche rilasciate ai siti produttivi, e che, quindi, i cavi a nostro marchio siano realizzati in conformità alle normative che andiamo a dichiarare sulle schede tecniche reperibili online.

Dopo i collaudi effettuati nella fase di produzione, i nostri cavi vengono sottoposti anche ad un controllo informatico. Questo controllo, grazie alla digitalizzazione dei processi che la nostra azienda porta avanti, genera automaticamente una procedura di collaudo interno.

Sia il collaudo cavi, una verifica tangibile di quanto dichiarato sulle schede tecniche, messo in atto in fase di produzione, che quello interno devono sottostare a determinati parametri costruttivi:

–          Qualità dei materiali

–          Formazione dei conduttori

–          Spessore degli isolamenti

–          Diametro esterno sia dei conduttori sia della guaina

–          Quantità e qualità degli schermi

–          Marcatura sul cavo

–          Controlli visivi: colore di guaina e conduttori, confezionamento

Per i nostri cavi a posa mobile, O.R. FRX®O.R. PMXX® , O.R. PMMXX®, esiste anche un’ulteriore tipologia di collaudo della qualità: il controllo del passo di cordatura dei conduttori interni. Il passo di cordatura non è altro che la distanza tra il punto di partenza ed il punto di arrivo nell’arco di un giro completo che il conduttore esegue attorno all’asse del cavo stesso.

In questo caso, il cavo viene aperto in modo tale da da permettere un controllo dei passi di cordatura applicando una formula matematica e verificare che sia adatto alle caratteristiche dinamiche flesso-torsionali indicate sulla scheda tecnica.

Abbiamo scelto di sottoporre i nostri prodotti a molteplici controlli perché vogliamo che ogni singolo cavo scelto dal cliente rispecchi il concetto di passione per la qualità che guida tutti noi di Te.Co. fin dalla nascita dell’azienda.